MIGLIOR TARIFFA
ONLINE GARANTITA

> Le mie prenotazioni
Cosa Vedere

Newsletter

( * )

Centro Storico

Basilica di San Marco

La Basilica di San Marco è il massimo monumento della città, probabilmente l’edificio che meglio identifica Venezia in tutto il mondo. Tempio di vita civile oltre che religioso, la Basilica di San Marco ha subito nel corso degli anni molte trasformazioni, ricostruzioni ed abbellimenti. La prima chiesa dedicata a San Marco risale al 828 quando furono poste al suo interno le reliquie del corpo di San Marco, trasportate illegalmente da Alessandria d’ Egitto.

Dopo le principali ricostruzioni del 976, 1063 e 1231 rese necessarie a causa di incendi che la distrussero per ben 3 volte, i secoli XII e XII sono periodi in cui si recano i principali abbellimenti e modifiche estetiche. C’è da dire che la Basilica di San Marco, accoppiando in sé forme e caratteri di varie correnti d’arte, deve tuttavia essere considerato il monumento più solenne di arte veneto-bizantina giunta fino a noi, sino a toccare la metà del XIII sec. quando si innestano col tempo aspetti dell’arte romanica.

A circa un secolo dalla sua costruzione, accanto alle originarie strutture a mattoni, vengono posti sulla facciata, nel portico e all’interno, preziose colonne in marmo, capitelli, sculture e altre decorazioni che nel corso dei secoli grazie alle ricchezze e ai bottini di guerra recati dall’ oriente finirono per ricoprire la facciata trasformando il tempio in una basilica d’oro.

All’ interno della Basilica, si riconosce fin da subito il carattere bizantino derivato dalla volontà di ispirarsi alla Basilica dei dodici Apostoli di Costantinopoli. Questa caratteristica è ben visibile nello stile dei mosaici che raccontano storie tratte dal Nuovo e dall’Antico Testamento.

Tra i numerosi e preziosi manufatti che decorano la Basilica di San Marco all’interno portati dai Veneziani da tutto il mondo, sicuramente i più importanti sono la bellissima Pala d’ Oro, una stoffa preziosa ornata con immagini sacre che copre l’altare e ne abbellisce lo sfondo e il famoso Tesoro di San Marco costituito da oltre 280 pezzi, principalmente coppe e calici liturgici in oro, argento e materiali preziosi.

 

 

Orari aperture visite:

La Basilica di San Marco è aperta al pubblico nei seguenti orari:dalle 09.45 alle 17.00 e dalle 14.00 alle 16.00 di domenica e nei giorni festivi. La visita all’interno della Basilica è gratuita e può durare al massimo 10 minuti.

 

Gallery Fotografica tratta da www.flickr.com